Al via, da oggi, lo streaming delle sedute del Consiglio del Municipio

La trasparenza è stata una dei punti fermi della mia Presidenza dell’Assemblea municipale sin dall’insediamento ed è per questo che sono soddisfatta del debutto, avvenuto oggi, della diretta streaming delle sedute del Consiglio del Municipio.
Sono certa che la possibilità offerta di poter seguire da casa i lavori d’aula contribuirà ad aumentare la conoscenza e la partecipazione dei cittadini ai lavori dell’Aula.
Lo streaming è disponibile al link: http://static.unimedia.unidata.it/romacapitale/municipioxi/

Leggi il Comunicato Stampa

streaming

Municipio XI, al via Streaming sedute Consiglio

Ha debuttato oggi la diretta streaming delle sedute del Consiglio del Municipio Roma XI. L’iniziativa nasce con lo scopo di favorire la maggiore trasparenza delle politiche locali ed aumentare la conoscenza e la partecipazione dei cittadini ai dibattiti dell’Assemblea. Il servizio, iniziato oggi in via sperimentale, è realizzato in collaborazione con il Dipartimento Risorse Tecnologiche del Campidoglio e consentirà di seguire in diretta le sedute del Parlamentino di via Mazzacurati che si svolgono il martedì e il giovedì e, una volta entrato a regime, sarà utilizzato anche per trasmettere gli eventi che si tengono nell’Aula come ad esempio le conferenze stampa, le presentazioni delle manifestazioni, le premiazioni, ed altro ancora.
“La prima trasmissione in streaming del Consiglio è un obiettivo raggiunto, che faceva parte del programma di governo del Municipio – dichiarano in una nota congiunta il Presidente del Municipio Roma XI, Maurizio Veloccia, e la Presidente del Consiglio municipale, Emanuela Mino – questo servizio consente di seguire i lavori, di conoscere ed essere informati sull’attività svolta nell’Aula di via Mazzacurati. Lo streaming si consoliderà nelle prossime settimane e permetterà a tutti di seguire da casa e in diretta, oppure di rivedere, le riunioni del Consiglio, il luogo dove si affrontano i problemi e si prendono le decisioni riguardanti il nostro territorio. Lo streaming, inoltre, contribuisce a svolgere una funzione fondamentale dei Municipi ossia avvicinare le Istituzioni ai cittadini sostenendo la partecipazione e, di conseguenza, la crescita democratica del territorio” concludono Veloccia e Mino.

Municipio XI: presentato regolamento Streaming Sedute ma per avvio serve personale

La trasparenza del Consiglio municipale è stata una dei punti fermi della mia Presidenza sin dall’insediamento così, in sinergia con la Direzione e dando seguito alla mozione approvata del Consiglio municipale lo scorso Gennaio, il Municipio è stato inserito nella sperimentazione promossa dal Dipartimento per lo streaming in diretta delle sedute dell’Assemblea; ad oggi il servizio è implementato ma manca il personale con il know-how per operare ed un regolamento che ne disciplini il funzionamento – Lo dichiara Emanuela Mino, Presidente del Consiglio del Municipio XI.

In relazione all’ultimo punto, una proposta di regolamento è stata discussa in aula lo scorso giovedì. Su questa, in sede di Commissione, avevo presentato un pacchetto di emendamenti, solo in piccola parte accolti, contenenti quelle che a mio avviso erano indispensabili integrazioni e modifiche volte principalmente a garantirne l’uniformità con la normativa vigente e ad affermare la trasparenza dell’organo assembleare e il diritto all’informazione dei cittadini. L’atto, emendato anche da altri colleghi, ha assunto nella formulazione finale arrivata in Consiglio un carattere limitativo soprattutto rispetto agli ultimi due punti, tra cui l’impossibilità offerta a soggetti diversi dall’amministrazione di poter filmare i lavori: da qui la decisione di ritirare l’atto da parte dei presentatori e da me condivisa.

E’ per questo che oggi ho deciso di proporre un nuovo regolamento, che recepisce quanto in già in Commissione avevo rappresentato, che è in linea con quanto previsto per altre assemblea, tra cui quella Capitolina, e che fa anche tesoro del lavoro fatto dal consigliere del Partito Democratico Fabio Fadda (autore della proposta iniziale), che ringrazio anche per il supporto in questo percorso di trasparenza. Confido ora che la Commissione competente ponga immediatamente in discussione la nuova delibera e che unitamente a questa venga proposto in Consiglio un ordine del giorno per sollecitare il Campidoglio a fornire il personale necessario per avviare il servizio.

Streaming, presentata una proposta di Regolamento ma per l’avvio serve personale

Oggi ho presentato la proposta di un nuovo regolamento dello Streaming delle Sedute del Consiglio. La trasparenza del Consiglio municipale è stata una dei punti fermi della mia Presidenza sin dall’insediamento e con questo nuovo atto confido di poter arrivare al traguardo. Perchè il servizio parta c’è bisogno che il Regolametno sia approvato e che il Campidoglio metta a disposizione il personale necessario.

Leggi il mio comunicato Stampa

ANTEFISSA

Comunicato Stampa – Municipio XI: avviato iter per la trasmissione delle Sedute sul web

Oggi il Consiglio del Municipio ha approvata all’unanimità la mozione per avviare la diretta streaming delle sedute del Consiglio Municipale. – Lo dichiara Emanuela Mino, Presidente del Consiglio del Municipio XI.

È molto importante che su questo tema si sia espresso anche il Consiglio municipale, dando così più forza all’impegno preso sia dal Presidente del Municipio in sede di approvazione delle Linee Programmatiche e ribadito dalla sottoscritta sia nel discorso di insediamento e sia nelle iniziative esplorative che in questo mese ho posto in essere.

La trasparenza è per me una priorità, e i passi successivi saranno quelli di interessare il Dipartimento competente per l’installazione delle infrastrutture necessarie richiedendo al contempo uno adeguato stanziamento in bilancio per far fronte alla sua realizzazione.
Quella di oggi è la migliore risposta che l’Istituzione puó dare per riportare la Politica vicino ai cittadini e per questo ringrazio il Partito Democratico per aver promosso quest’atto e la Maggioranza per averla sostenuta.